Cucina

“Botti di fine d’anno”

Per primo abbiamo scelto il vino degli Zar lo Champagne Brut Rosé “Cristal” 2012 – Louis Roederer.

louis-roederer.com

Una delle ultime cantine della regione francese ad essere ancora proprietà della stessa famiglia che la fondò nel 1776 a Reims.

Il Cristal composto da 55% di pinot noir e 45% di Chardonnay, questo blend per finestra ed eleganza diventò in pochissimo tempo bandiera della cantina contribuendo a creare il mito di Louis Roederer nel mondo.

Gran parte della raccolta viene verificata in acciaio mentre solo una piccola parte viene vinificata in legno senza svolgere la malolattica dopodiché viene fatto maturare sui lieviti per almeno 72 mesi al termine dei quali si procede con la sboccatura.

Questo è un vino che non ci si stancherebbe mai di bere, c’è chi lo ritiene il vino della vita.

Questo prodotto può durare in cantina ancora per altri 30 anni.

Al calice si presenta di un colore rosa tenue con qualche riflesso tendente al ramato, il perlage è fine e persistente.

Al naso presenta dei profumi molto eleganti con piccoli frutti rossi e sfumature di amarena e di confettura di frutta.

Al palato è avvolgente delicato, morbido e vellutato una bevuta equilibrata dove l’acidità gioca un ruolo importante.

Versatile dal punto di vista degli abbinamenti in quanto si sposa bene sia con secondi a base di pesce che con ricette che prevedono crostacei e molluschi.

Prezzo stimato attorno ai 480,00 €

millesima.it

Come secondo abbiamo scelto quello che nell’immaginario collettivo è lo Champagne per eccellenza dato che porta il nome del suo creatore il monaco benedettino Pierre Pérignon, lo Champagne Brut “P2” 2002 – Dom Pérignon.

Una storia cominciata oltre tre secoli fa che negli anni ‘30 grazie all’intuizione del direttore di Möet et Chandon pensò di utilizzare vecchie riserve per creare una nuova e straordinaria cuvée dedicandola proprio a Pierre Pérignon.

Vino ottenuto da uve Pinot Noir e Chardonnay è un prodotto che può durare ancora altri 10-12 anni.

Spumante di grande eleganza con grana persistente e fine, un bouquet intenso pieno e con note mielate su mature di nocciola tostata e leggeri richiami iodati.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.