Make up delle feste

Ci siamo, il 2019 ci sta salutando per lasciare ampio spazio al nuovo e scintillante 2020.

Ma come prepararsi alla serata più festosa dell’anno?

In qualche modo la sera del 31 dicembre porta con se delle tradizioni che di anno in anno subiscono delle piccole variazioni pur mantenendo sempre uno stile del tutto particolare.

Largo quindi a paillettes, rossetti dai toni forti, e smalti dai colori decisi

Ma da cosa iniziare?

Per le amanti della nail art questo è il momento per osare con smalti, di tipo tradizionale o semipermanenti, dai colori non-conventional magari adornati da fantasie dedicate alle feste.

Via quindi a decori come fiocchi di neve, Babbo Natale o pacchetti regalo perché il tema delle feste ci accompagni fino al 6 gennaio

Per le signore che invece amano avere mani curate ma senza esagerare con le decorazioni, la nail art diventa classica nella scelta del colore, rosso in tema di stagione, ma caratterizzata da glitter.

Ed ancora largo a colori come il blu, per le più modaiole, oppure al verde. Sempre molto amato anche il nero, sinonimo di grinta anche nel periodo più dolce e romantico dell’anno.

 

Ma quali colori per il make up?

 

Rosso, oro ma anche bronzo perché per una sera “l’abbondanza” descrive soltanto allegria.

Per le amanti dello sguardo che cattura lo Smokey eye non può mancare e in una notte magica come quella che sta per arrivare meglio se fatto con colori glitterati ma non solo, largo anche ai colori più forti e di tendenza per un sicuro effetto wow!

Rossetto si o no?

Dal bordeaux al porpora al ciliegia. Il rosso, per questo inverno 2019, è stato tra i colori must have e allora che sia principe del look di Capodanno sapendo che di base il rosso freddo è la tonalità che sta meglio a tutte noi signore.

Per le donne che amano quel tocco deciso nel make-up ma senza eccedere il rossetto gioca un ruolo fondamentale perché permette di caratterizzare il proprio trucco senza per questo sentirsi appariscenti.

In base alla tonalità scelta l’effetto potrà essere dall’allure classico, chic o casual ma di sicuro mai banale ecco quindi muoverci tra le diverse proposte fatte dai grandi dei prodotti dedicati al maquillage che passando dai rossi lucidi ai bordeaux opachi permettono di realizzare un make up che oltre ad illuminare e valorizzare l’incarnato possa durare ore accompagnandoci in quella che sarà una delle notti più lunghe.

 

photo pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *