Vacanze pre natalizie|Gli eventi più belli legati al Natale

È appena iniziato novembre, ma il weekend di festa appena trascorso ci ha già fatto pregustare le prossime ferie natalizie. Perché aspettare e non godere subito di una delle numerose offerte che ci sono nel web, per trascorrere un weekend gustando l’atmosfera oltrefrontiera?

Mi sono addentrata nella rete ed ho navigato alla ricerca di lidi non troppo lontani. Che ne dite d’immergervi fin da subito nel magico clima natalizio?

A Klagenfurt in Austria si parte già dal prossimo 16 novembre con i classici e caratteristici mercatini di Natale!

Avvento in Carinzia

Un’occasione per non trovarsi all’ultimo momento ad affannarsi in cerca dei regali e godersi in relax l’aria ed il panorama del Woerthersee! Quando penso all’Austria le prime parole che mi vengono in mente sono proprio laghi, mercatini di Natale, strudel di mele ed il classico Gluhwein, ovvero il vin brulè, immancabile ad ogni tradizionale appuntamento natalizio.

Se potete aspettare un’ulteriore settimana, la sera del 23 novembre è prevista la più importante sfilata di maschere infernali di tutta l’Austria! Oltre mille tra diavoli, streghe e Krampus (esseri metà capra e metà diavolo) si aggireranno rumorosi tra le vie del centro.

Preferite un’atmosfera più “caliente”? Allora Barcellona è la vostra meta ideale. Dal 29 novembre potrete assistere alla tradizionale Fiera di Santa Lucia arrivata alla sua 223a edizione. Una grande “fiesta” con circa 280 bancarelle che costeggeranno la strada della famosa cattedrale della Sagrada Familia, capolavoro di Gaudi. Un’opera d’arte che merita assolutamente di essere visitata per gli spettacolari effetti di luce che si ammirano all’interno. Ovunque un tripudio di luci e suoni a ritmo della zambomba tipico strumento delle feste spagnole molto simile ad un tamburo.

 

Siete più propensi ad una destinazione tradizionale? Non perdete l’occasione di raggiungere Stoccarda, splendida cittadina ben servita dai mezzi pubblici, situata in un’ottima zona di vini e famosa per i suoi mercatini di Natale. Dal 29 novembre potrete inoltre rimanere abbagliati dalle migliaia di LED che andranno a comporre le otto splendide sculture rappresentanti le maggiori attrattive della cittadina tedesca.

Sempre nello stesso periodo potrete visitare la mostra dedicata agli Aztechi a 500 anni dall’arrivo dello spagnolo Hernan Cortes nel Golfo del Messico. Una mostra partita il 04 novembre che si protrarrà fino al prossimo 03 maggio presso il Linden Museum.

Se siete amanti dell’arte e rimanendo in tema mostre, vi consiglioRubens e l’età d’oro della pittura fiamminga. Presso il Museum of Fine Arts a Budapest infatti, è partita da poco questa esposizione che vi permetterà di avere una scusa per tornare in questa città dai mille volti: dal Danubio alle terme, dal castello allo zoo, senza dimenticare che l’atmosfera di festa con i tradizionali mercatini inizierà già l’08 novembre!

 

 

Tiziana Benincà guida turistica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *