Il giusto make up per tornare a scuola e lavoro

Oramai le vacanze estive si sono concluse per molti e con l’avvio di settembre ci si accinge pure ad iniziare nuovamente la scuola ed a tornare in ufficio. Proprio per questo, oggi vogliamo darvi qualche dritta per partire con il piede giusto, ma soprattutto per prendervi cura del vostro aspetto senza esagerare e dover togliere minuti preziosi al vostro sonno.

La mattina, infatti, non si ha molta voglia di alzarsi presto e dedicarsi ad un make up complesso, bensì si ha semplicemente la necessità di attenuare – magari – qualche segno sotto gli occhi, le prime rughette e di dare un aspetto più riposato al proprio volto.

Quindi, dopo aver applicato una crema idratante e un buon contorno occhi, potrete passare al burro cacao per nutrire le labbra. Ricordatevi sempre di lasciar trascorrere almeno qualche minuto prima di stendere il vostro trucco, così che i prodotti di skin care abbiano il giusto tempo per essere assorbiti dalla cute.

Back To School Make Up

Dopodiché mettete un po’ di correttore sotto gli occhi: tenete a mente che se le occhiaie sono violacee, si dovrà utilizzare un correttore sui toni del giallo, mentre che se sono sul blu, allora si dovrà optare per uno sull’arancio. Infine, se non sono marcate le occhiaie, scegliete un color carne che possa semplicemente uniformare la zona. La stessa regola la potrete tenere a mente pure per coprire i rossori dei brufoletti,  utilizzando il verde e poi il classico correttore.

Successivamente, sarà il turno del vostro fondotinta: potrete decidere di usarne uno liquido o in polvere, in base alle vostre preferenze. Non dimenticate di applicare un tocco di eyeliner e di mascara, meglio se waterproof, visto che potrà capitare di sbadigliare diverse volte e quindi avere anche gli occhi leggermente umidi. Infine, un po’ di gloss o un rossetto nude potrà completare il vostro lavoro!

Queste piccole dritte vi consentiranno di ottenere un aspetto impeccabile quando sarete seduti tra i banchi di scuola oppure dietro alla vostra postazione da lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *