Editoriale – settembre 2019

Settembre con le sue giornate ancora calde è arrivato.

Mentre nei mesi passati ci siamo preoccupati di come riorganizzare l’andamento della nostra vita al rientro dalle vacanze, per alcuni solo lavorativo mentre per altri anche di carattere privato, adesso è arrivato il momento di attuare quelli che fino a 48 ore fa li avevamo catalogati come “buoni propositi” in attesa dello start.

Lo sanno bene gli amici delle palestre che durante questo mese riprendono la loro attività di istruttori e promotori delle buone abitudini quotidiane per dare la possibilità a chiunque di noi abbia voglia di rimettersi in forma dopo i mesi estivi, portatori di feste e festeggiamenti, che in alcuni casi hanno lasciato il segno del relax nel nostro giro vita.

Non solo questo.

Settembre riapre i battenti della quotidiana vita di città frenetica e ad alto carico di smog motivo per il quale le creme diventano le migliori alleate per nutrire nuovamente la nostra pelle rimpolpandola dopo lo stress delle giornate trascorse tra sole e mare aiutandola, quindi, a riequilibrarsi in previsione del freddo inverno prossimo in arrivo e delle nuove tonalità da usare come make-up.

È arrivato adesso anche il momento di riflettere sul nostro guardaroba.

Da Pantone le nuove nuance che durante la stagione invernale ci aiuteranno a rendere ogni nostro outfit fresco, attuale e grazie ad alcuni toni di colore anche frizzante.

Per coloro che amano i trend classici ma vogliono trovare un giusto compromesso anche con i dettagli stagionali niente è meglio delle tabelle colore derivate dalle passarelle che per la stagione in arrivo promettono colori forti in grado di esprimere, a colpo d’occhio, la forza che abbiamo dentro.

Outfit però “non è” se non consideriamo una delle parti fondamentali, non fosse altro perché sono le migliori alleate dalle 7 del mattino alle 7 di sera, ossia le scarpe.

Che siano décolleté, sneacker o stivali poco importa.

La tendenza prossima in arrivo ci invita a scelte di grinta e romanticismo sinonimo di un motore che può portarci verso la nostra migliore meta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *