Coronavirus, Ferrara Film Festival si sposta a maggio

Tutti noi stiamo aspettando una delle manifestazioni dedicate al cinema nazionale e internazionale che oramai da cinque anni ravviva una della città italiane tra le più importanti dal punto di vista culturale ma, nel rispetto della difficile situazione internazionale, la quinta edizione del Ferrara Film Festival annuncia le sue nuove date: 2-10 Maggio 2020

Dopo un’attenta valutazione l’Organizzazione del Festival, che opera a livello internazionale, ha deciso di posticipare di poco più di un mese la kermesse cinematografica rispetto a quanto inizialmente annunciato.

Il verdetto unanime è stato raggiunto dopo che l’Assemblea del Direttivo ha espresso il forte desiderio di stimolare non solo la ripresa del turismo e dell’economia, ma anche gli animi di tutti gli italiani e degli stranieri che, comprensibilmente, hanno paura a ritornare in Italia, il Paese più bello del Mondo.

“Rispettiamo ciò che è stato deciso dal Governo per salvaguardare al meglio la popolazione – dichiara il Direttore del festival Maximilian Lawma allo stesso vogliamo lanciare un messaggio forte: il Cinema, l’Arte e la Cultura arricchiscono da sempre l’Essere Umano e non c’è cosa peggiore nel privare l’Italia e il mondo di essi. Per questo abbiamo deciso di posticipare solo di un mese il nostro festival; la nostra natura è sempre stata quella di guardare avanti ed essere pionieri in tutto quello che facciamo, sempre con la massima responsabilità e con il massimo rispetto per il passato. Amo troppo Ferrara e l’Italia, e vedere quotidianamente ciò che sta succedendo davanti ai miei occhi mi stringe il cuore. Io e la mia fantastica squadra metteremo a disposizione la nostra professionalità e il nostro sudore, il resto lo farà la magia del grande Cinema.”

 

photo FFF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *